Onefootball
Giacomo Galardini

🎥 È la dura legge del gol: fanno 54 tiri e riescono a perdere al 90′


Partita insolita nella Coppa Sudamericana. La squadra boliviana del Nacional Potosi giocava in casa contro lo Zulia FC, squadra del Venezuela.

La partita è finita 0-1 per gli ospiti, nonostante il dominio assoluto dei padroni di casa: 80% di possesso palla, quasi 400 passaggi e ben 13 angoli: insomma, si è giocato ad una porta sola.

Ma la statistica che fa strabuzzare gli occhi e fa urlare allo scandalo è il computo dei tiri: ben 54 di cui 15 in porta. Un dato impressionante, che però non è servita a vincere, per colpa del destino (e del portiere avversario).

E quindi, la dura legge del gol: fai un grande gioco però alla fine gli altri segnano e vincono: al 93′ Bryan Velásquez con un contropiede magistrale segna e lo Zulia vince con 2 tiri, di cui 1 in porta e 1 gol.

Il calcio è ingiusto e bellissimo.