Onefootball
Andrea Agostinelli

🎥 Il derby di Belgrado è stato come sempre pirotecnico


Il Partizan Belgrado ha espugnato il Maracana battendo per 1-0 la Stella Rossa nella finale di Coppa di Serbia.

Il gol decisivo lo ha realizzato Bojan Ostojic, una rete che ha permesso ai bianconeri di conquistare il trofeo per la quarta volta consecutiva.

L’ennesimo derby tra le due squadre della capitale serba è stata anche l’occasione per gustarsi l’atmosfera spettacolare che si è respirata prima del calcio d’inizio.

Giocando in casa, i tifosi della Stella Rossa hanno coperto le tribune del Maracana con un’enorme coreografia rosso e bianca.

Nessuno striscione ma tanti fumogeni per i tifosi del Partizan che hanno voluto salutare l’ultima partita in carriera di Saša Ilić, bandiera e idolo della tifoseria bianconera, rendendo l’atmosfera pirotecnica incendiando un enorme 22, il suo numero di maglia.

L’appuntamento con il derby più affascinante del calcio europeo ora è fissato per la prossima stagione.