Onefootball
Francesco Porzio

🎥 La notte di Europa League: Petracky Blinders e il flop delle romane


Una serata terribile per le squadre italiane impegnate in Europa League. Non solo perchè le sconfitte sono arrivate nei minuti finali, ma perchè complicano e non poco il passaggio del turno. Ma ecco tutto il meglio dell’Europa League.


LA PARTITA

Se non la più bella, sicuramente quella con il risultato più inaspettato. Perchè il Psv di van Bommel è caduto in Austria contro il LASK, quattro gol subiti che complicano e non poco il percorso degli olandesi in Europa. Ora serviranno due vittorie nelle prossime due per avere la certezza di passare il turno.


IL TOP PLAYER

Una meteora della Serie A ha deciso la sfida dell’Olimpico. Ma ve lo ricordate Ntcham al Genoa? L’ex rossoblu adesso al Celtic ha segnato il gol vittoria al 93′ che ha regalato agli scozzesi la qualificazione aritmetica ai sedicesimi. Non male..

Lazio-Roma-v-Celtic-FC-Group-E-UEFA-Europa-League-1573164700.jpg


IL FLOP DELLA SERATA

Questa volta il flop se lo dividono le due romane. Due sconfitte nel finale, nel recupero, che fanno malissimo. La Lazio si condanna e adesso la qualificazione è quasi impossibile. Per la Roma invece tutto è ancora in gioco. Ma devono arrivare almeno quattro punti nelle ultime due.

Borussia-Moenchengladbach-v-AS-Roma-Group-J-UEFA-Europa-League-1573164807.jpg


IL VIDEO VIRALE

Coreografie belle e dove trovarle (in Svizzera).


LA STATISTICA

Mason Greenwood ha aperto le marcature nella bella vittoria del Manchester United contro il Partizan Belgrado. L’attaccante dello United è il più giovane nella storia ad aver segnato e fatto un assist in Europa con i Red Devils. Non male.


RICARICARE IN PANCHINA

A Moenchengladbach hanno bisogno di ricaricare il telefono anche in panchina.


PETRACKY BLINDERS

Lo stile in una foto.

Il direttore sportivo della Roma si è distinto per un look che a molti ha ricordato la nota serie televisiva.