Onefootball
Giulia Polidoro

🎥 Lautaro al Real, Var a chiamata e quello che vi siete persi oggi


Dopo la sorprendente sconfitta dell’Inter per merito del Napoli di Gattuso, è il turno di Milan e Juventus, in campo per la semifinale di Coppa Italia.

Che voi ci crediate o no, le clamorose indiscrezioni delle ultime ore riescono a rubare la scena anche a Ibra contro Ronaldo. Non ne siete sicuri? Ecco tutto quello che vi siete persi oggi.


LA NOTIZIA DEL GIORNO

Poche ore fa è arrivata la conferma di una svolta decisiva nell’uso del Var in Serie A.

Il campionato italiano sarà il primo ad introdurre -in sperimentazione- la challenge, ovvero la chiamata all’on field review da parte delle squadre.US-Sassuolo-v-SPAL-Serie-A-1581623558.jpg

La decisione è arrivata a fronte delle numerose polemiche arbitrali che hanno avuto luogo nelle ultime giornate.

La Figc ha anche invitato gli arbitri ad utilizzare il più possibile i monitor a bordo campo.


LA VOCE DI CALCIOMERCATO

L’Inter si prepara a dire addio a Lautaro?

Secondo quanto riporta TyC Sports sembra proprio di sì.

FC-Internazionale-v-SSC-Napoli-Coppa-Italia-Semi-Final-1581623448.jpg

Il notiziario argentino ha rivelato che il Real Madrid è pronto a pagare la clausola rescissoria di 120 milioni di euro che lega Lautaro Martinez ai nerazzurri.

Non si hanno ancora notizie certe, ma dovrebbe esserci anche un accordo di massima con il giocatore.


IL VIDEO

Le iniziative per promuovere il calcio femminile hanno già portato a grandissimi risultati, ma la federazione ha intenzione di fare un ulteriore salto di qualità nel 2020.

Ecco il video con il quale è stato presentato il progetto in collaborazione con Disney, che sarà rivolto alle bambine con lo scopo di avvicinarle al mondo del calcio.


LA FRASE DEL GIORNO

Quando la Roma chiama è impossibile dirle di no. A marzo avrei accettato solo la Roma. È stato il mio tifo giallorosso a farmi dire di sì. Sapevo bene che c’era poco tempo a disposizione e che era necessario ricompattare la squadra e l’ambiente. I tifosi, che sono fantastici, mi hanno dato una grossa mano. Certo che lo rifarei. Io alla Roma non posso dire di no.

Queste le parole di Claudio Ranieri nella lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera.