Onefootball
Davide Zanelli

📝 Correa stende il Milan: la Lazio è in finale di Coppa Italia


La Lazio di Simone Inzaghi è la prima finalista della Coppa Italia 2018/19.

A San Siro, la squadra di Simone Inzaghi vince 1-0 grazie a un gol di Correa ed elimina il Milan.


CRONACA

Come anticipato negli ultimi giorni, Gattuso stravolge l’assetto dei rossoneri schierando dal primo minuto Mattia Caldara, alla seconda presenza in maglia rossonera, e inserendolo al centro di una difesa a tre con Romagnoli e Musacchio.

La scelta paga solo nelle prime battute del match, quando i rossoneri gestiscono la partita e tengono in mano il pallino del gioco.

AC-Milan-v-SS-Lazio-TIM-Cup-1556138638.jpg

La Lazio attacca in verticale sfruttando i corridoi centrali lasciati dalla retroguardia milanista. Correa e Immobile hanno diverse occasioni per sbloccare la partita, ma trovano sulla loro strada un Reina in grande forma.

Il Milan, invece, si affida principalmente alle intuizioni di Suso, senza riuscire però a creare particolari preoccupazioni dalle parti di Strakosha.

AC-Milan-v-SS-Lazio-TIM-Cup-1556138712.jpg

Il primo tempo è, nel complesso, equilibrato, ma nella ripresa si scatenato i biancocelesti. Reina regge fino a quando Correa lo infila con un tocco d’esterno a conclusione di un contropiede micidiale, nato da un corner del Milan.

La squadra di Gattuso prova un confuso assalto finale, ma oltre a un gol di Cutrone annullato per fuorigioco fatica a produrre occasioni pericolose.


IL MIGLIORE

Correa (Lazio): è incontenibile quando cambia ritmo passo palla al piede. L’intesa con Immobile funziona perfettamente e il gol ne è la prova.

IL PEGGIORE

Caldara (Milan): la scelta di lanciarlo dal primo minuto dopo una lunga assenza non paga. Parte bene, ma soffre troppo le iniziative del tandem Correa-Immobile.


TABELLINO