Onefootball
Andrea Agostinelli

📝 Roma, finalmente una vittoria: Dzeko ispira il 4-0 al Lecce


La Roma ritrova la vittoria dopo tre sconfitte consecutive e il primo successo casalingo dal 15 dicembre 2019 grazie al 4-0 con cui piega il Lecce.

Under, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov regalano i tre punti che permettono alla squadra di Paulo Fonseca di accorciare momentaneamente a -3 dal quarto posto.

Rispetto alla partita di Europa League di giovedì sera, la Roma gioca con maggiore fiducia arrivando con facilità verso l’area avversaria (26 tiri di cui 11 nello specchio) ma soprattutto non rischia nulla.

Mancini e Smalling blindano il primo clean sheet del 2020 con una prestazione precisa per letture e marcature.

Al triplice fischio, l’unica vera occasione per il Lecce è il palo colpito da Lapadula con una pregevole conclusione al volo.

AS-Roma-v-US-Lecce-Serie-A-1582482973.jpg

Il migliore in campo è Edin Dzeko che grazie al tap-in del 3-0 ha ora preso parte a nove gol nelle sue ultime nove presenze in Serie A (sei reti e tre assist); tante partecipazioni quante nelle precedenti 19 nella competizione.

L’unica nota stonata per i giallorossi è l’infortunio muscolare che ha costretto al cambio Lorenzo Pellegrini all’intervallo. Da valutare le sue condizioni in vista del ritorno di Europa League in programma giovedì sera.