Onefootball
Mario De Zanet

Calciomercato, tutto quello che vi siete persi oggi


Dybala, Morata ed Higuain.

Sono tanti i nomi pesanti coinvolti nei rumors di mercato di oggi.

UFFICIALE:  Gabbiadini alla Sampdoria

È ufficiale. Manolo Gabbiadini torna in Italia e alla Sampdoria.

L’attaccante viene acquisito a titolo definitivo dalla società del presidente Ferrero e torna a vestire la maglia che ha indossato dal 2013 al 2015. Il suo contratto sarà di 4 anni e mezzo con uno stipendio di  1,6 milioni all’anno: 12 invece al Southampton per il suo cartellino.

Oggi, inoltre, sono arrivate le ufficialità di Gabigol e Fabregas: il brasiliano è passato al Flamengo, sempre in prestito dall’Inter, e lo spagnolo si è accasato al Monaco.

LA NOTIZIA DEL GIORNO: Il Milan non cede Higuain in prestito

Il Milan non intende lasciar partire Higuain in prestito e, ad oggi, il suo futuro sembra rossonero, anche se il 31 gennaio è lontano. Tuttosport ha scritto che il Chelsea non è disposto ad andare oltre al prestito, condizione che non è sufficiente per trattare con Milan e Juventus.

Sarri lo vorrebbe e lo ha fatto capire anche oggi in conferenza stampa: vedremo sin dove si spingerà il Chelsea per soddisfare le richieste del proprio tecnico.

LA TRATTATIVA CHE NON TI ASPETTI: Morata al Barcellona

E se l’ex Juventus andasse al Barça? Sport ha aperto stamattina con quest’ipotesi, parlando del futuro di Morata, che sembra essere lontano da Londra.

Il passato madrileno renderebbero clamoroso il suo passaggio al Camp Nou: Sarri sembra non contare molto sullo spagnolo e il Barcellona si è interessata a Morata,  perché sta cercando un uomo per rimpinguare il reparto offensivo dopo la partenza di Munir, destinazione Siviglia.

INCREDIBILE MA VERO: Dybala all’Inter

Se Icardi dovesse partire, chi punterebbe l’Inter? Tuttosport lancia la bomba Dybala. Secondo il quotidiano torinese, La Joya sarebbe il primo obiettivo qualora il capitano nerazzurro non rinnovasse.

Marotta conosce bene il bianconero e lo portò alla Juventus nel 2015: è fantamercato o uno scenario realizzabile?