Onefootball
Mario De Zanet

Icardi, la macchina da record: nemmeno Ibra come lui al PSG


Icardi e l’Inter continuano a vivere parallele, ma inevitabilmente si guardano, si osservano.

Ieri è arrivato l’ennesimo gol di Maurito al PSG, che ieri ha timbrato il cartellino al 81′, con il definito 3-1 al Montpellier.

Si tratta della rete numero 11 in stagione, raggiunta in soli 883 minuti giocati: nessuno ha fatto meglio prima di Icardi.

Non Ibrahimovic, che impiegò 916 minuti a raggiungere la cifra, non Neymar, che ebbe bisogno di 1032 minuti giocati.

La macchina da gol Icardi continua a funzionare, ma il suo futuro sarà incerto sino all’ultimo: ieri  Repubblica scriveva che Wanda Nara sarebbe ancora fermamente convinta di riportare il giocatore a Milano.

L’estate è ancora tuttavia lontana: attualmente, il PSG si gode Icardi e viceversa.