Onefootball
Francesco Porzio

Il Milan conferma: “L’Atalanta giocherà la Champions a San Siro”


Alla fine è arrivato il sì che in tanti aspettavano: il Milan ha dato il suo consenso all’Atalanta per poter giocare le partita casalinghe di Champions League a San Siro.

Ad annunciarlo è l’Eco di Bergamo, giornale ovviamente molto vicino alla Dea: “La risposta tanto attesa è arrivata: il Milan ha detto sì nel pomeriggio di giovedì 11 luglio. Si è dunque sciolto il nodo sull’Atalanta a San Siro per le gare di Champions”

“La resistenza della squadra rossonera infatti era il fattore decisivo. A complicare le cose la voce contraria delle tifoserie che si era sollevata negli ultimi giorni”.

In serata è arrivato anche il comunicato del club rossonero: “Confermiamo di accogliere la richiesta dell’Atalanta di poter disputare gli incontri casalinghi della prossima UEFA Champions League allo stadio di San Siro. La nostra decisione è maturata nel rispetto del parere positivo del Sindaco della Città di Milano Giuseppe Sala e dopo aver recepito il forte desiderio in tal senso della proprietà del Club bergamasco. Crediamo che questa opportunità sia di beneficio non solo per  l’Atalanta, ma per tutto il calcio italiano, poiché ispirata da importanti valori come il senso di ospitalità, il rispetto e  il “fair play”.